Profughi, Legambiente aderisce alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi dell’11 settembre

unnamed

Legambiente aderisce alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi lanciata pochi giorni fa da Venezia da un gruppo di artisti, giornalisti ed esponenti delle associazioni e invita tutti a recarsi l’11 settembre agli appuntamenti indetti nelle diverse città d’Italia.

Appuntamento per la manifestazione di Venezia

11 settembre, ore 17.00, Piazza Santa Maria Elisabetta al Lido di Venezia.

Insieme alla Rete per la pace e ad altre associazioni, Legambiente ritiene infatti necessario un rapido cambio di passo in difesa di diritti e libertà e vuole dare il proprio contributo al ‘cammino di civiltà’ promosso e auspicato dai firmatari dell’iniziativa.

“È evidente come sui temi della migrazione e dell’accoglienza oggi si combatta una battaglia decisiva per cercare di far cambiare passo alla nostra Europa, sempre più prigioniera di egoismi, populismi e politiche sociali controproducenti – dichiara il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza -. Serve su tutto il territorio nazionale una risposta ampia e articolata alla tragedia in corso che ha responsabilità precise”.

La Marcia è l’occasione per chiedere con forza i primi cambiamenti delle politiche migratorie europee e globali necessari:

certezza di corridoi umanitari sicuri per vittime di guerre, catastrofi e dittature accoglienza degna e rispettosa per tutti, chiusura e smantellamento di tutti i luoghi di concentrazione e detenzione dei migranti, creare un vero sistema unico di asilo in Europa superando il regolamento di Dublino ma anche l’avvio di politiche diverse nei confronti dei paesi in conflitto e dove regnano corruzione, violenza e dittature.

 

Primi firmatari:

Lucia Annunziata

Don Vinicio Albanesi

Gianfranco Bettin

Marco Bellocchio

Don Albino Bizzotto

Elio Germano

Gad Lerner

Giulio Marcon

Valerio Mastrandrea

Grazia Naletto

Giusi Nicolini

Marco Paolini

Costanza Quatriglio

Norma Rangeri

Roberto Saviano

Andrea Segre

Toni Servillo

Jasmine TrincaSergio Staino

Daniele Vicari

Don Armando Zappolini
Per adesioni: donneuominiscalzi@gmail.com

Profughi, Legambiente aderisce alla Marcia delle donne e degli uomini scalzi dell’11 settembre
X